Nelle situazioni in cui è richiesta una particolare tutela di livello igienico, come gli studi medici, farmacie, industrie alimentari, piscine, centri benessere o cucine industriali, ma anche in luoghi privati e per chiunque desideri mantenere un elevato livello igienico nella propria abitazione, si ricorre ad un particolare profilo di raccordo fra il pavimento e il rivestimento a muro, denominato profilo a sguscia. Gli attuali requisiti di manutenzione igienico-sanitaria richiesti dalle norme Europee, prevedono infatti l'eliminazione dell'angolo a 90° per evitare il deposito di sporco e possibili fonti di batteri, creando una curvatura tale da facilitarne la pulizia.

PVC - da incasso

Da 3,10 EUR/Mtl (IVA esclusa)


I profili per angoli interni, chiamati anche sgusce di raccordo igieniche, sono dei profili creati appositamente per soddisfare le esigenze dettate dalle attuali normative di manutenzione igienico-sanitaria (protocollo HACCP), le quali richiedono esplicitamente l’eliminazione di angoli e spigoli vivi tramite l’applicazione di una curvatura tale da permettere una facile ed efficiente pulizia. Si tratta, dunque, di profili ideati appositamente per fare in modo che ambienti come ospedali, industrie alimentari, cucine industriali, piscine, centri benessere e simili siano conformi agli standard igienici richiesti. In base alla tipologia di ambiente, sta poi alla direzione lavori o alla ASL di riferimento decidere quale materiale utilizzare per rispondere al meglio ai requisiti igienici. Le sgusce di raccordo igieniche sono applicabili anche in luoghi privati per chiunque desideri mantenere un elevato livello igienico anche nella propria abitazione. Esiste una linea completa di questi profili, con relativi componenti speciali per angoli, giunzioni e terminali, disponibili in diversi materiali e applicabili sia a pavimenti già posati che da posare.

Back to Top